CdS – Icardi, Perisic e Joao Mario: 110 milioni di euro in estate per finanziare il colpo Van de Beek

CdS – Icardi, Perisic e Joao Mario: 110 milioni di euro in estate per finanziare il colpo Van de Beek

Filtra ottimismo in casa nerazzurra per i riscatti di Psg, Bayern e Lokomotiv Mosca

di Raffaele Caruso

Ogni settimana noi di Passioneinter.com vi teniamo in costante aggiornamento con la rubrica Interisti on The Road sulle prestazioni dei giocatori mandati in prestito in estate dalla dirigenza nerazzurra.

Mai come quest’anno l’Inter ‘tifa’ i suoi prestiti perché quanto riportato dal Corriere dello Sport in ballo ci sono circa 110 milioni di euro. Il riscatto di Icardi esercitabile a fine anno dal Psg ammonta a 70 milioni di euro, quello di Perisic a 20 (Bayern Monaco) e quello di Joao Mario a 18 (Lokomotiv Mosca).

La maggior parte infatti finirebbe a bilancio nella voce plusvalenza visto che Icardi il prossimo 30 giugno avrà un valore inferiore a 2 milioni di euro, Perisic attorno ai 5,5 e Joao Mario ai 9. Complessivamente l’Inter potrebbe registrare una plusvalenza da 90 milioni di euro. Soldi che permetterebbero poi all’Inter di poter sognare in grande in vista dell’estate. Il primo nome rimane quello di Van de Beek.

L’ottimismo in casa nerazzurra c’è. Icardi, dopo un avvio difficile, si è sbloccato e ha trovato sia in campionato che in Champions la sua prima rete con la maglia del PSG. Perisic si è imposto anche nelle rotazioni offensive del Bayern Monaco, mentre Joao Mario è rinato in Russia come testimoniato anche dal ritorno in Nazionale.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

TS – Occasione Giroud! Conte lo acquistò al Chelsea dopo il no di Dzeko, la storia si ripete?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy