Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Commisso: “Chiesa? Non ha mai chiesto la cessione. Serve un’offerta in linea con la nostra valutazione”

Il presidente della Fiorentina si mette sulla difensiva

Antonio Siragusano

"Sarà estremamente complicato trattare con la Fiorentina le cessioni di Federico Chiesa e Gaetano Castrovilli. Entrambi, obiettivi dell'Inter, hanno innanzitutto una valutazione molto alta e non andranno sicuramente via da Firenze con un'offerta al di sotto del prezzo richiesto dal presidente Rocco Commisso. Se il centrocampista ha minori chance di andar via già dalla prossima estate, per l'esterno viola era stato fatto un patto lo scorso anno. Per cui, con la giusta offerta e la volontà del calciatore, l'addio di Chiesa dalla maglia viola non dovrebbe incontrare grossi ostacoli.

"Sulle pagine di stamattina del Corriere dello Sport, dei suoi due gioielli ha parlato proprio il presidente Commisso: "L’ho trattato come un figlio, sono uno che coccola i calciatori. E non vendo i migliori che ho per prendere giocatori che non conosco. Due sono le condizioni per farlo andare via: la prima è che Federico me lo chieda e a oggi non l’ha fatto. La seconda, che l’offerta sia in linea con la valutazione che la società gli attribuisce. Potrei accontentarlo solo se le due cose si verificassero, ma, come ho spiegato, Chiesa non ha mai detto a me, né a Joe, né a Pradé, che se ne vuole andare. Manco da Firenze da due mesi, quando tornerò il futuro di Chiesa e Castrovilli non saranno il primo problema da affrontare, ma il secondo".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/