Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Conte e l’Inter dei sogni: muscoli a centrocampo e qualità sugli esterni. Anche Pinamonti una possibilità

Il sogno come vice Lukaku resta Edin Dzeko

Davide Ricci

"Venerdì sera c'è una finale di Europa League da giocare e l'Inter arriva alla gara in grande forma dopo il 5-0 in semifinale allo Shakhtar Donetsk. I nerazzurri si troveranno di fronte una "grande" della competizione, ovvero il Siviglia, ma la squadra di Antonio Conte è pronta per l'ultimo ostacolo. Nella testa di allenatore e società c'è ora soltanto la finale ma - come scrive Tuttosport - si inizia a programmare la prossima stagione.

"L'incontro tra il tecnico e Steven Zhang è fissato per la prossima settimana ma i segnali per proseguire insieme ci sono e l'idea di Conte per la squadra della stagione 2020-2021 è una testimonianza. L'ex ct della Nazionale ha in testa un 3-4-1-2 per valorizzare Christian Eriksen, rimasto fin qui un po' in ombra, ma la squadra ha trovato l'equilibrio giusto. Achraf Hakimi sulla fascia destra è già arrivato ma il mercato dell'Inter è appena iniziato: TonaliNdombele sono gli obiettivi a centrocampo per un reparto tutto muscoli, con Marcelo Brozovic possibile sacrificato. Sulla fascia sinistra è sempre Emerson Palmieri il nome numero 1, mentre in attacco il sogno è Edin Dzeko. Dopo l'acquisto a titolo gratuito di Alexis Sanchez i nerazzurri sono alla ricerca di un vice Lukaku ma Conte non si accontenta: nella sua testa in rosa dovrà esserci anche una quinta punta e piace Andrea Pinamonti.