CdS – Inter, non si abbandona la pista De Paul: la chiave è Vecino?

Si defila l’ipotesi Nainggolan per i bianconeri: il belga vuole il Cagliari

di Cesare Milanti, @cesaremilanti
De Paul Inter

La dirigenza nerazzurra non ha intenzione di distogliere gli occhi da ciò che avviene ad Udine, sul fronte Rodrigo De Paul. Il 26enne argentino è da tempo nel mirino dell’Inter (e l’interesse è reciproco), ma la sensazione è che a gennaio si farà l’ennesimo tentativo a vuoto: le complicazioni sono diverse, dal costo del cartellino alle opzioni per abbassare la richiesta dei Pozzo. Il Corriere dello Sport riporta, però, di un possibile inserimento di un esubero ad Appiano Gentile.

Rodrigo De Paul, Getty Images

Dicevamo: operazione decisamente complessa, se non impossibile. L’Udinese chiede 30 milioni, troppi per l’Inter, e non accetta un prestito con diritto di riscatto. L’Inter, dal canto suo, potrebbe giocarsi la carta del pagamento dilazionato su più anni, ma la trattativa rimane a dir poco difficile. La chiave per sbloccare potrebbe essere l’inserimento di Matias Vecino, ma l’uruguaiano non gioca da più di un anno; Radja Nainggolan, infine, suggestione per i bianconeri di Gotti, non ha intenzione di trasferirsi in Friuli: vuole il Cagliari, mentre aumentano le sirene da parte di Fiorentina, Genoa e Torino.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy