Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Giulini: “Nainggolan? Dipende dall’Inter, ma prima dovremo cedere. Nandez? La clausola è chiara”

Il presidente del Cagliari continua a far sognare i tifosi

Antonio Siragusano

"E' pessimista in questo momento il presidente del Cagliari Tommaso Giulini circa un possibile ritorno di Radja Nainggolan all'Inter. Ma si sa che il numero uno del club sardo è abituato a non attrarre troppo le voci di mercato, lavorando sotto traccia per rinforzare la sua squadra. E c'è da scommettere che il prossimo gennaio tornerà alla carica per il centrocampista belga, ormai ai margini del progetto nerazzurro e a quanto pare ai ferri corti con Antonio Conte. Andiamo a leggere le ultime dichiarazioni rilasciate da Giulini ai microfoni di Radiolina.

Radja Nainggolan, Getty Images

"Le sue parole: "Se l'Inter vorrà parlare di Nainggolan, noi siamo pronti a risederci al tavolo. Non so se lo troveremo sotto l'albero di Natale. Sicuramente in questo momento è una situazione complicata e l'operazione è difficile. Uno come il Ninja serve sempre in squadra. Credo che almeno quattro o cinque giocatori dovranno uscire in questa sessione invernale e almeno due o tre dovranno coprire i gap lasciati. Nandez? Lui partirà solo se qualcuno pagherà la clausola rescissoria fissata a trentaseimilioni di euro e non credo che ci sia nessuno pronto a versarla". 

Potresti esserti perso