Mercato – De Paul, parla il vicepresidente dell’Udinese: “Non potremo godercelo ancora per molto”

Le parole di Stefano Campoccia sulle frequenze di Crc Radio

di Davide Ricci, @davide_r22

Il futuro di Rodrigo De Paul sembra essere lontano da Udine. Il talento argentino classe 1994 è nei piani di molte big italiane, tra cui l’Inter. Con il probabile addio di Ivan Perisic nella prossima finestra di mercato, la dirigenza nerazzurra avrebbe individuato nel giocatore friulano il perfetto sostituto.

Molto duttile tatticamente, essendo in grado di agire sia da esterno offensivo che da trequartista, il profilo di De Paul piace molto alla dirigenza nerazzurra. Il ds Ausilio infatti sarebbe in pole per il suo acquisto avendo superato anche la concorrenza del Napoli.

Sul futuro del numero 10 bianconero ha parlato il vicepresidente dell’Udinese Stefano Campoccia sulle frequenze di Crc Radio: “Ha talento e cuore, sta dando davvero l’anima per una società che c’è stata anche nei momenti difficili. Ma siamo consapevoli che non potremo godercelo per molto tempo”. 

TS – Esterno offensivo, Ausilio ha un preferito: è Bergwijn del PSV. Ecco perché è il più abbordabile

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy