Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, asta in vista per Dumfries: oltre al Chelsea spunta lo United

Inter, asta in vista per Dumfries: oltre al Chelsea spunta lo United - immagine 1
I nerazzurri sperano di monetizzare il più possibile

Pietro Magnani

Denzel Dumfries è l'uomo del momento per l'Inter, principalmente in chiave mercato. Vista la valutazione cresciuta fino a 60 milioni e l'interesse di diverse big infatti, è lui la "vittima" designata per appianare il bilancio nerazzurro. Tuttavia la situazione per il club meneghino potrebbe ulteriormente migliorare. Per l'olandese potrebbe infatti scatenarsi un'asta milionaria.

Dumfries Inter

Certo, l'Inter nella personalissima lista di preferenze mette in cima il Chelsea, da cui potrebbe ottenere in cambio uno sconto su Lukaku. Tuttavia un'asta non fa mai male, specie quando si deve monetizzare al massimo da una cessione. Come riportato da Corriere dello Sport su Dumfries sarebbe piombato anche il Manchester United. L'Inter dal canto suo gongola e fissa il prezzo di partenza per la trattativa, 50 milioni. Al di sotto di questa cifra non si tratta nemmeno. L'obbiettivo comunque, a maggior ragione ora, è quello, se possibile, di superare i 60 milioni.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Dumfries è un giocatore con grande cuore, che ci mette molta grinta, ma con evidenti limiti tecnici. Riuscire a piazzarlo a certe cifre sarebbe una manna per le casse dell'Inter, che così eviterebbe sacrifici potenzialmente molto più dolorosi. Sostituire Dumfries infatti dovrebbe essere più semplice rispetto, ad esempio, Lautaro, Barella, Skriniar o Bastoni. La speranza però è che giochi ad alti livelli nel girone di ritorno. La prima parte di stagione è stata molto scostante e la sua valutazione estiva verrà inevitabilmente influenzata dalla seconda parte del suo campionato.

tutte le notizie di