Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, Inzaghi ormai è rassegnato su Skriniar: si spinge per Bremer subito

Inter, Inzaghi ormai è rassegnato su Skriniar: si spinge per Bremer subito - immagine 1
Il tecnico ha bisogno di certezze

Pietro Magnani

Le parole di ieri di Simone Inzaghi non sono casuali. Il riferimento al "qualcosa" che manca in difesa infatti, non sono tanto da ricondurre alla prestazione ballerina del primo tempo, ma a ciò che potrebbe succedere sul mercato.

Inter, Inzaghi ormai è rassegnato su Skriniar: si spinge per Bremer subito- immagine 2

Milan Skriniar infatti, nonostante lo stallo tra Inter e PSG, difficilmente rimarrà a Milano. Come successo lo scorso anno per Hakimi, l'impressione è che un'intesa con i francesi si possa ancora trovare. È quindi naturale che, Inzaghi ora abbia fretta. La sua squadra ha bisogno di certezze e solidità. Nelle amichevoli finora Skriniar, ufficialmente per qualche problema fisico, probabilmente proprio per scongiurare tale eventualità, non è mai stato impiegato e la sua assenza si nota parecchio. Bremer, per caratteristiche, sarebbe il suo erede ideale, in attesa di capire anche se ci saranno altri arrivi o altri addii, come quello di De Vrij.

Quella di Inzaghi quindi è una richiesta diretta alla società: una sorta di "chiudiamo subito Bremer poi si vedrà". Il sogno ovviamente sarebbe quello di trattenere anche Skriniar, formando una difesa impenetrabile ma, a meno di ribaltoni, pare utopia. Il PSG non si fa mai scappare una preda e l'Inter, per quando la scadenza per il bilancio sia al 30 giugno 2023, necessita di fare cassa. Intanto però bisogna mettere fieno in cascina. O meglio, in questo caso, un nuovo e solido mattone nel muro.

tutte le notizie di