Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Il Corriere dello Sport avvisa l’Inter: “Non ha rispettato una rata per Lukaku. Lo United ha chiesto due calciatori in cambio”

Romelu Lukaku, Getty Images

Il quotidiano romano affronta anche lo scenario della licenza Uefa

Antonio Siragusano

"Come se non bastassero i problemi che sta vivendo Suning da qualche mese, un altro caso potrebbe esplodere nelle prossime ore in casa Inter. E' quanto si evince dall'edizione di questa mattina del Corriere dello Sport, il quale ha rivelato un pagamento non corrisposto dal club nerazzurro al Manchester United in seguito all'attivazione di un premio presente sul contratto di Romelu Lukaku. Stando ad una particolarissima clausola inserita al momento della cessione, l'Inter saltando una sola scadenza dei pagamenti concordati diverrebbe debitrice per l'intera somma da saldare, circa 50 milioni di euro in questo caso.

"Da parte dello United, sempre secondo il quotidiano romano, sarebbe arrivata come una sorta di provocazione. Per andare incontro alle necessità dell'Inter, il Manchester avrebbe proposto ai nerazzurri di mettere sul piatto un calciatore tra Skriniar e Lautaro Martinez - aggiungendo eventualmente anche qualche milione come conguaglio - per sistemare completamente i conti che riguardano il passaggio di Lukaku avvenuto nell'estate del 2019.

"In attesa di poter eventualmente verificare l'intero scenario, qualora dovesse essere confermato il mancato rispetto della scadenza di un pagamento da parte dell'Inter, il club rischierebbe tra le altre cose anche di non ottenere la licenza Uefa. L'organismo europeo la rilascia infatti solo alle società che sono in regola coi pagamenti entro il 31 marzo e va ricordato che da Viale della Liberazione entro la fine di marzo dovrebbe essere emesso un bonifico da 10 milioni anche al Real Madrid come rata del pagamento di Achraf Hakimi.