Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER DE VRIJ

GdS – L’Inter vuole vendere bene: la strategia di mercato e la questione de Vrij

Lautaro Martinez e Stefan de Vrij (@Getty Images)

Il centrale olandese è un forte candidato alla cessione in estate

Alessio Murgida

I rinnovi di Barella, Lautaro e Bastoni non sono stati fondamentali solo per il campo, ma anche per il mercato. Una società di calcio, infatti, per poter fruttare il massimo del profitto ha bisogno di forza contrattuale. Un Lautaro in scadenza nel 2023 avrebbe potuto esporre l'Inter a una svendita (inferiore al reale valore di mercato) dell'attaccante argentino. E se pensiamo al prossimo mercato, Marotta ce lo ha detto: impossibile pensare a un rinnovamento della squadra senza perdere uno o due pezzi.

 Stefan De Vrij (@Getty Images)

La società nerazzurra però vuole vendere bene, come ha fatto la scorsa estate con Hakimi ma, soprattutto, con Lukaku. In questo senso, uno dei maggiori candidati alla cessione nella prossima estate, come riportato da La Gazzetta dello Sport, è Stefan de Vrij. Il centrale olandese (30 anni a febbraio) è arrivato all'Inter nel 2017 a parametro zero. Un suo addio frutterebbe un'importante plusvalenza e, in ottica player trading, sarebbe forse il momento giusto per guadagnare il massimo possibile da lui. Una mossa che permetterebbe alla società di far quadrare i conti e, a quel punto, la squadra mercato dell'Inter si muoverebbe su un profilo più giovane.

tutte le notizie di