GdS – Da Skriniar a Bastoni, l’Inter esulta: il valore dell’11 titolare è aumentato di 70 milioni

Grande merito va attribuito a Conte e alla società

di Raffaele Caruso
Skriniar Bastoni Inter

Settanta milioni di euro. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, è questo l’aumento del valore di mercato dell’undici titolare nella testa di Conte in vista del derby contro il Milan.

Grande merito va attribuito a Skriniar e Bastoni, tra l’altro i due grandi assenti nel derby d’andata. L’ex Atalanta si è ormai consacrato a livello europeo, dopo Lukaku e insieme a Lautaro e Barella, è il più prezioso della rosa dell’Inter. Lo slovacco invece è tornato ad essere al centro del progetto tecnico di Conte: il Tottenham lo stava portando via per 35 milioni di euro, ora l’Inter lo valuta almeno 60.

Poi ci sono i big. Lukaku si è confermato, Barella è il capitano dell’Inter che verrà, Hakimi ha già aumentato il suo valore di mercato, rispetto ai 40 milioni pattuiti a giugno con il Real Madrid.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-INTER >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy