Julio Cesar non tornerà in Brasile

di

Si diceva che il destino di Julio Cesar si giocasse tra l’Inghilterra e il Brasile. Oggi il vice-presidente del Palmeiras Roberto Frizzo ha parlato con la stampa brasiliana e ha chiarito la posizione del suo club riguardo l’improbabile acquisto del n.1 brasiliano. Ecco le sue parole, riportate da MondoPallone.it: ?Ci è stato offerto dall’Inter, noi però non abbiamo nemmeno iniziato a negoziare perché i costi sarebbero stati troppo alti. Inoltre Bruno è stato appena eletto come miglior portiere della Copa do Brasil, perciò siamo a posto in quel ruolo?.

Il dirigente, poi, continua: ?Su Julio Cesar non mi sono confrontato con il presidente, ma ne ho parlato direttamente con Felipao (Felipe Scolari, tecnico del Palmeiras, ndr): lui mi ha detto che non serviva?. Inoltre in Brasile il termine ultimo per il mercato in entrata era fissato per venerdì, così sfuma decisamente la possibile cessione dell’ ‘Acchiapasogni‘ nel suo Paese natio. Ora l’unica destinazione plausibile per Julio Cesar sembra l’Inghilterra, e in particolare Londra: il Tottenham e Villas-Boas non hanno mai smesso di corteggiarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy