Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Lazaro, parla l’agente: “Stiamo trattando con un club che farà la Champions. Inter? E’ nel suo cuore”

L'esterno austriaco è sbarcato a gennaio al Newcastle in prestito

Andrea Pennacchi

"L'Inter ha acceso il mercato da tempo, con gli affari Hakimi e Sanchez già conclusi e ufficializzati. Ora ci sono alcune questioni da risolvere, soprattutto per quanto riguarda le uscite. Una di queste è quella legata a Valentino Lazaro, che ha giocato da gennaio in prestito al Newcastle. Del suo futuro ha parlato direttamente l'agente  Max Hagmayr ai microfoni di sempreinter.com.

"TRATTATIVE IN CORSO-"Stiamo trattando con un club che giocherà in Champions League la prossima stagione. Non voglio dire di quale club si tratta e né il quale campionato gioca. Tutto quello che posso dire è che presto speriamo di poter concludere i colloqui con esito positivo. Il prossimo anno sarà molto importante: ci sarà l'Europeo e Lazaro ha bisogno di giocare con regolarità. Trasferimento o prestito? Finché non sarà tutto fatto non dirò nulla".

"INTER - "Valentino ha l'Inter nel cuore. E' un grande club, uno dei più grandi al mondo, con un allenatore fantastico. Si è infortunato quando ha firmato con i nerazzurri e si è ripreso solo una decina di giorni prima dell'inizio della stagione. Per questo motivo è stato molto difficile per lui competere per un posto da titolare, visti l'infortunio e il tempo di recupero. Posso solo dire che tiene in grande considerazione l'Inter e Conte, che è un allenatore top".

"NEWCASTLE - "E' andato lì perché voleva giocare di più. Era molto entusiasta di unirsi a loro, ma non ha ottenuto lo spazio che aspettava. Quello che è successo al Newcastle è deludente, perché ha iniziato bene quando è arrivato. Poi, dopo lo scoppio della pandemia COVID-19, qualcosa è cambiato. Valentino non sa cosa sia cambiato ma non ha giocato quanto si aspettava. Forse era perché era un giocatore in prestito e il Newcastle preferiva giocare con i giocatori di sua proprietà. Adesso siamo concentrati sulla prossima stagione. La cosa più importante per lui è giocare regolarmente ".