Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Marotta avvisa i calciatori in scadenza: “Logiche possono portare ad altre scelte”

Marotta avvisa i calciatori in scadenza: “Logiche possono portare ad altre scelte” - immagine 1
L'amministratore delegato ha parlato di mercato e rinnovi in ballo

Antonio Siragusano

Grande protagonista delle ultime stagioni all'Inter, quest'oggi anche l'ad Beppe Marotta ha partecipato insieme a Steven Zhang e Alessandro Antonello alla conferenza stampa allestita a margine dell'Assemblea degli azionisti. Il dirigente nerazzurro ha parlato soprattutto di temi sportivi e di calciomercato, mettendo subito in chiaro quella che sarà la posizione del club dopo i Mondiali: "A gennaio la finestra di mercato sarà un aspetto solamente complementare".

A fine stagione, invece, saranno addirittura 8 i calciatori dell'Inter ad andare in scadenza di contratto. Tra questi, come spiegato dall'amministratore delegato, non tutti verranno riconfermati: "Abbiamo a che fare con professionisti molto seri. Logiche sportive e anagrafiche possono portare a scelte differenti, ma tutti meriterebbero la riconferma per quanto hanno dato a questa squadra. Affronteremo tutto a tempo debito. Ci sono situazioni differenti che portano con sé valutazioni diverse. Decideremo con grande responsabilità".

Marotta avvisa i calciatori in scadenza: “Logiche possono portare ad altre scelte”- immagine 2

Infine, dopo il rinnovo strappato lo scorso giugno fino al 2024, Marotta ha risposto alle voci su un nuovo possibile prolungamento di Inzaghi:"Tutte le decisioni all'Inter sono condivise con tutto il management. Conte ha scritto una pagina importante, dando una mentalità nuova e vincente. Inzaghi ha scritto anch'egli subito una pagina nuova, con due trofei. Il nostro percorso vincente continua, la scelta è caduta su di lui nel 2021 perché sappiamo che ha le qualità che ricercavamo. I fatti dimostrano che sta facendo con noi un enorme percorso. Quest'anno siamo partiti con delle difficoltà ma la squadra si è compattata e anche grazie all'allenatore siamo tornati sulla strada corretta".

tutte le notizie di