Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

L’Inter pensa anche all’attacco: occhi su Beto

L’Inter pensa anche all’attacco: occhi su Beto - immagine 1
La situazione attorno all'attaccante brasiliano

Pietro Magnani

Il futuro dell'attacco dell'Inter è incerto. Correa infatti sembra aver finito il credito che aveva con Inzaghi e sembra ormai destinato a partire. Dzeko va per i 36 anni ed è in scadenza di contratto. Lautaro continua ad andare ad intermittenza e Lukaku deve essere confermato con un altro anno di prestito. Per questo è naturale che l'Inter inizi a pensare a dei possibili innesti in attacco. Secondo Il Gazzettino di Udine infatti, uno dei principali obbiettivi sarebbe Beto dell'Udinese.

L’Inter pensa anche all’attacco: occhi su Beto- immagine 2

Il portoghese ha dimostrato di avere grandi qualità. Forte fisicamente e veloce, può seguire le orme di Lukaku nei prossimi anni. Anche per questo l'Inter lo tiene d'occhio. Tuttavia l'Udinese non ha alcuna intenzione di svenderlo, anzi. La richiesta sarebbe di 25-30 milioni o, in alternativa, il cartellino di Asllani più conguaglio. L'Inter per il momento prende tempo, in attesa di capire come si evolveranno varie situazioni nei prossimi mesi.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Per quanto Beto sia un profilo interessante e futuribile, è molto improbabile che l'Inter voglia privarsi di Asllani a cuor leggero. L'albanese è considerato l'erede di Brozovic e le difficoltà sono da imputare solamente ai campioni che ha davanti. Il ragazzo ha un futuro assicurato e l'Inter ha investito pesantemente su di lui: non avrebbe senso privarsene dopo solo una stagione. Qualora però l'Udinese aprisse ad altre contropartite o formule, allora l'operazione potrebbe veramente diventare qualcosa di concreto, specie se si liberassero caselle in attacco per l'Inter.