Mercato – Inter, Ndombele nella lista della spesa: ma lo scambio con Skriniar non decolla

Il centrocampista francese è bloccato dal Tottenham

di Antonio Siragusano

Il primo vero nome in alternativa a N’Golo Kanté per il nuovo centrocampo che l’Inter sta cercando di rinnovare, è quello di un altro francese: Tanguy Ndombele. Il calciatore acquistato dal Tottenham lo scorso anno mette d’accordo tutti ad Appiano Gentile, ma – come il connazionale di proprietà del Chelsea – ha una valutazione fin troppo alta. Gli Spurs, che dal Lione lo prelevarono per 60 milioni di euro più 12 di bonus, non cedono per meno di 50 milioni di euro per non incappare in una minusvalenza.

Se inizialmente, come ricordato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, aveva preso piede l’idea di uno scambio alla pari con Milan Skriniar – in virtù dei valore molto simile dei due cartellini – col passare delle settimane il Tottenham ha fatto un passo indietro in questo senso. Insomma, se l’Inter dovesse puntare su Ndombele nel corso del mercato di settembre, dovrebbe presentarsi davanti al club londinese con un’offerta davvero irrinunciabile da oltre 50 milioni.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy