Inter-Sanchez, è fatta: risoluzione con il Manchester United. Pronto un triennale

Pochi dettagli da sistemare e l’attaccante cileno si libererà a zero dallo United

di Raffaele Caruso

Alexis Sanchez si prepara a diventare a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter. La svolta della trattativa con il Manchester United è arrivata nella giornata di ieri quando l’entourage del giocatore cileno ha praticamente trovato l’accordo con il club inglese per la risoluzione del contratto che legava il cileno ai Red Devils fino al 2021.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Sanchez firmerà il nuovo contatto triennale con l’Inter, con un ingaggio da circa 7 milioni netti a stagione. Un colpo fondamentale per il mercato nerazzurro, con il Niño Maravilla che si è conquistato la conferma a suon di prestazioni importanti soprattutto nel finale di stagione. Una conferma che sicuramente farà felice Conte, un acquisto importante indipendentemente da chi siederà in panchina.

>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy