Skriniar, così non va! Intoccabile con Spalletti, fragile con Conte: il futuro all’Inter ora è incerto

Il difensore slovacco è stato il peggiore dei nerazzurri ieri sera sul campo del Verona

di Raffaele Caruso

L’errore di Milan Skriniar dopo soli 60 secondi ha reso subito complicata la missione dell’Inter sul campo dell’Hellas Verona: il difensore slovacco si è fatto saltare con troppa facilità da Lazovic nell’azione del vantaggio gialloblu.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, nel 2020 la difesa nerazzurra ha tenuto la porta inviolata solamente contro l’Udinese e il Brescia. Proprio Skriniar, tornato dopo le tre giornate di squalifica, è stato a Verona il simbolo di questo calo.

Insuperabile con Spalletti, Skriniar ha perso lo smalto e spostato a destra nella difesa a tre ha inciso pochissimo. Un tempo era intoccabile, ma il suo futuro all’Inter non è più certo come prima. Sorprese sul mercato non sono da escludere.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Calciomercato Inter – Spuntano di nuovo Pogba e Zaniolo. Importanti riflessioni sul futuro di Sensi. Vecino proposto alla Lazio. E su Eriksen…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy