Mercato – Inter e Tottenham pensano ad uno scambio. I nomi sul tavolo: da Skriniar e Brozovic, a Ndombele e Sissoko

Le due società vorrebbero portare a termine un maxi affare come quello tra Arthur e Pjanic

di Antonio Siragusano

Come preannunciato negli ultimi mesi dai grandi esperti del mercato, la prima sessione post-Covid potrebbe essere contraddistinta dall’aumento spropositato nel numero di scambi tra i club. Il primo ad aver inaugurato questa tendenza è stato quello tra Juventus e Barcellona che ha visto protagonisti Pjanic ed Arthur. Un incredibile affare che ha garantito, tra le altre cose, una plusvalenza notevole ad entrambe le società.

Secondo quanto scritto Corriere dello Sport, il prossimo club italiano a condurre un’operazione del genere potrebbe essere l’Inter. Da diversi giorni, infatti, si parla delle possibili partenze di Milan Skriniar e Marcelo Brozovic. Per via delle valutazioni piuttosto alte che il club fa per i due calciatori, sarebbe più plausibile pensare ad uno scambio. Entrambi sono sul taccuino del Tottenham di José Mourinho, ad esempio, club che tra le proprie fila vanta la presenza di due obiettivi nerazzurri.

Si tratta di Tanguy Ndombele, primo nome dettato da Antonio Conte alla società, e Moussa Sissoko. Ipotizzare oggi uno scambio mettendo dentro un calciatore per parte, rappresenta uno scenario altamente credibile. L’opportunità di rinforzarsi e generare allo stesso tempo una plusvalenza da mettere a bilancio, potrebbe poi ammorbidire le posizioni di entrambi i club e consentire tempi più rapidi per la definizione dell’affare.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Messi, spunta un retroscena con l’Inter. Maxi richiesta dell’Hertha per Cunha

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy