Mercato – Leiva resta in pole, ma non è il solo: si seguono Gustavo e Badelj, spunta Kranevitter

Le prossime 48 ore saranno decisive per capire il finale della trattativa con il brasiliano, mentre Felipe Melo è ai saluti

di Raffaele Caruso
mercato lucas leiva

Via vai sul mercato dell’Inter a centrocampo. Felipe Melo è ormai ai saluti e così Ausilio è al lavoro per regalare a Pioli l’innesto giusto per completare il centrocampo nerazzurro che ha in mente l’ex tecnico della Lazio. Lucas Leiva, 29enne centrocampista brasiliano del Liverpool, resta in pole: difficile infatti trovare oggi di meglio con la formula del prestito senza diritto di riscatto.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, l’Inter comunque valuta altri profili, in particolare quelli di Luiz Gustavo, Lassana Diarra e Badelj, obiettivi in cima alla lista del direttore sportivo nerazzurro ben prima che si materializzasse l’opportunità Leiva. Va via via sfilandosi la candidatura di Diarra, mentre per Badelj potrebbe tornare utile Jovetic. Gli agenti di Luiz Gustavo starebbero invece cercando di ammorbidire il Wolfsburg, anche se finora il club tedesco ha mostrato poco interesse per la formula del prestito.

Se dovesse maturare un buon tesoretto, occhio ai possibili colpi di scena: il primo nome è quello di Gagliardini, ma Ausilio segue anche Kranevitter e l’uruguaiano Torreira. Il primo, classe 1993 e passaporto italiano, gioca poco nel Siviglia ed è di proprietà dell’Atletico Madrid, mentre Torreira, 20 anni, ha fatto bene in questa prima parte di stagione con la Sampdoria. L’ultima suggestione è Krychowiak del PSG.

LA TOP 5 DEI GOL PIU’ BELLI DELL’INTER NEL 2016

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy