Mercato – Nainggolan-Cagliari al traguardo finale. L’Inter fa lo sconto: a vuoto il tentativo per Walukiewicz

Ecco i contorni dell’operazione che riporterà il Ninja in Sardegna

di Antonio Siragusano

Siamo davvero ai dettagli finali dell’operazione tra Inter e Cagliari che riporterà nuovamente Radja Nainggolan in Sardegna. Il centrocampista belga, che ha spinto fortemente su questa soluzione, si era messo a disposizione di Antonio Conte nelle prime settimane di allenamento ad Appiano Gentile, trovando tra l’altro spazio sia nelle amichevoli del precampionato, che nel primo match della stagione giocato a San Siro contro la Fiorentina subentrando a gara in corso.

Nonostante la considerazione del tecnico leccese nei suoi confronti, il belga ha scelto di seguire il cuore ed accettare immediatamente la proposta del Cagliari, spalmando su tre anni i 9 milioni di euro che avrebbe preso in due sole stagioni a Milano. Per quanto riguarda l’accordo con l’Inter, La Gazzetta dello Sport questa mattina ha rivelato i dettagli dell’operazione che già nella giornata odierna potrebbe avere la decisiva fumata bianca.

Rispetto alle prime cifre circolate, infatti, il club nerazzurro ha optato per uno sconto sui 10 milioni di euro invece di 12 per la parte cash anche per via degli ottimi rapporti tra i due club. Per quanto riguarda la contropartita, arriverà il solo Ladinetti, giovane regista che presumibilmente rimarrà in prestito all’Olbia. Non vi saranno altri calciatori all’interno della trattativa, visto che l’Inter avrebbe in tal caso preferito il casse 2000 Walukiewicz. La nuova formula stabilita tra le due società, vedrà il Ninja andare in prestito al Cagliari con obbligo di riscatto al termine della stagione.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy