ESCLUSIVA – L’agente di Richarlison: “Inter? Grande club, ma servono 120 milioni. La Serie A è un’opzione per il futuro”

ESCLUSIVA – L’agente di Richarlison: “Inter? Grande club, ma servono 120 milioni. La Serie A è un’opzione per il futuro”

Ai microfoni di Passioneinter.com il procuratore dell’asso brasiliano Renato Velasco

di Antonio Siragusano

Dopo l’acquisto monstre di 56 milioni di euro della scorsa estate che aveva portato Richarlison al trasferimento dal Watford all’Everton, il talento brasiliano alla prima annata con la maglia dei Toffees non ha assolutamente deluso le aspettative ricadute immediatamente nei suoi confronti, anzi. Dalle 5 reti in Premier League timbrate nella scorsa annata, è infatti passato alle 13 di questa stagione, facendo innamorare i tifosi inglesi del suo calcio rapido ed offensivo. Da qui, l’interesse di numerosissimi top club europei, tra cui Paris Saint Germain, Atletico Madrid e per ultima l’Inter.

Sappiamo come in nerazzurri al termine della stagione opereranno un restyling sulle corsie laterali d’attacco, con le possibili partenze di Perisic e Candreva, più il mancato riscatto dal Monaco di Keita. Così, in seguito alla notizia circolata questa mattina circa l’interesse dell’Inter per Richarlison, la redazione di Passioneinter.com ha raggiunto ai propri microfoni il procuratore dell’asso brasiliano Renato Velasco che, in merito alle voci nerazzurre, ha anticipato una possibile cifra di 110 milioni di sterline (oltre 120 nel cambio in euro) per il suo cartellino. Ecco l’intervista:

Velasco, è vero l’interesse dell’Inter nei confronti di Richarlison?
“Al momento non siamo a conoscenza di niente, non sono stato contattato da nessuno”.

Nel caso in cui dovesse arrivare un’offerta, sareste interessati a trasferirvi nel campionato italiano?
“Non so se sarebbero disposti a pagare quello che l’Everton chiede per il suo cartellino. Non lo lasceranno andare per meno di 100/110 milioni di sterline”.

L’accostamento ad un club come l’Inter cosa vi fa pensare per il futuro?
“Naturalmente mi sento lusingato perché l’Inter è un grande club, ma credo che l’Everton non voglia vendere Richarlison per meno di 100 milioni di sterline. La nostra intenzione non è quella di lasciare la Premier League, sebbene ci piaccia molto il campionato italiano. Ma l’adattamento di Richarlison alla Premier è stato ottimo ed è pronto a giocare in qualsiasi squadra del mondo”.

LA REDAZIONE DI PASSIONEINTER.COM RINGRAZIA RENATO VELASCO PER LA CORTESIA E DISPONIBILITÀ CONCESSA

Napoli-Inter, i convocati di Spalletti: c’è Politano, ecco la scelta su de Vrij

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy