ESCLUSIVA – Guarin, addio ritorno in Italia? Sirene dagli Usa, lui prende tempo

ESCLUSIVA – Guarin, addio ritorno in Italia? Sirene dagli Usa, lui prende tempo

Diversi club della MLS tentano il colombiano: lui continua ad aspettare l’Italia, dove però nessun club si è ancora mosso concretamente

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Guarin vuole l’Italia, ma l’Italia (per ora) non vuole Guarin. L’ex interista si è svincolato dallo Shanghai Shenhua, in Cina, con un anno di anticipo, per provare a rimettersi in gioco nel calcio che conta.

Nonostante il richiamo del Belpaese si sia fatto sentire fortemente, con il suo entourage che ha contattato diversi club di Serie A per proporlo in vista della prossima stagione, secondo quanto raccolto dalla redazione di Passioneinter.com nessuna squadra italiana ha mostrato concreto interesse ad ingaggiarlo.

Si è parlato del Parma, poi dell’Atalanta, fino al Brescia. Nessuna di queste squadre però è andata ad oggi oltre all’ostacolo principale dell’operazione: l’ingaggio. Guarin in Cina percepiva 6 milioni netti a stagione. Ora si taglierebbe sì lo stipendio, ma vorrebbe guadagnare almeno 2-3 milioni a stagione, cifra che nessuno si è avvicinato a garantirgli, almeno per il momento. Gli estimatori principali invece per il colombiano arrivano dalla Mls negli Stati Uniti, dove diversi club lo stanno tentando: nei prossimi giorni potrebbe esserci l’affondo decisivo per convincerlo ad accettare gli States.

La Repubblica – Vidal in prestito gratuito, si può! La strategia di Marotta dipende da… Rakitic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy