Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

ESCLUSIVA – L’agente di Foyth: “A fine anno parleremo con il Tottenham. Inter? Grande club, ha la personalità giusta per giocarci”

Claudio Curti commenta il possibile addio agli Spurs del difensore, che non sta trovando spazio con Mourinho, ma precisa: "Ausilio si è interessato a lui due anni fa, per ora non mi ha contattato"

Daniele Najjar

"Il giovane Juan Foyth sempre più lontano dal Tottenham: il classe '98 non sta trovando spazio dopo l'arrivo di José Mourinho e sta valutando in maniera concreta la possibilità di addio anticipato da Londra a fine stagione, nonostante il suo contratto scada solamente nel 2022. In passato l'argentino era stato seguito anche dall'Inter, ed è stato accostato ai nerazzurri nelle ultime sessioni di mercato.

"Se gli obiettivi primari sono altri, non è da escludere che la Beneamata possa farsi nuovamente sotto nel caso di partenza a prezzo di saldo, per completare il reparto in caso di addio di qualche giocatore. Foyth infatti è un difensore eclettico, in grado di giocare sia da centrale che da terzino destro, adatto dunque alle esigenze di Antonio Conte.

L'agente del giocatore, Claudio Curti, ha spiegato in esclusiva ai microfoni di Passioneinter.com la situazione: "Al momento stiamo aspettando di finire la stagione. Dopodiché parleremo con il club per valutare la soluzione migliore per Juan". In passato come detto, anche l'Inter lo aveva seguito,  come conferma lo stesso Curti: "Sì, l'Inter lo ha cercato prima che firmasse per il Tottenham. Conosco Ausilio, se non ricordo male dai tempi di Walter Samuel. Attualmente i nerazzurri non si sono interessati a lui. Allo stesso tempo, se ci sarà la qualche manifestazione d'interesse in futuro l'ascolteremo. Juan può giocare tranquillamente in un club grande come l'Inter. Ha la personalità e le qualità tecniche per farlo".

https://www.passioneinter.com/news-mercato/inter-males-valencia/