VIDEO – Una delle simulazioni più ridicole della storia del calcio

di

Brandan simulazione non proprio convincente.

Durante una partita del campionato israeliano (la Ligat Haal ndr), il difensore argentino del Beitar Gerusalemme, Brandan, si è reso protagonista di un gesto del tutto antisportivo. Una simulazione che ha dell’incredibile, il giocatore cade a terra con le mani sul volto dopo aver subito un più che leggerissimo tocco da un suo avversario.

La messa in scena di Brendan è quasi divertente, qui di seguito vi proponiamo il video:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy