A distanza di 6 mesi e mezzo torna il Muro nerazzurro

di

Sono trascorsi sei mesi e mezzo dall’ultima presenza ufficiale di Walter Samuel con la maglia nerazzurra (Inter-Roma 2-3, semifinale di ritorno della Coppa Italia); davvero troppo lunga l’assenza di un campione che ha dimostrato di essere ancora decisivo ogni qualvolta scende in campo. Questa sera il muro nerazzurro ritroverà una maglia da titolare nella sfida contro l’Atalanta.

The Wall, ricorda la Gazzetta dello Sport, tornerà a giocare proprio su quel terreno di gioco in cui lo scorso anno iniziò la caduta libera nerazzurra. In occasione della sfida persa 3-2 contro i bergamaschi nella scorsa stagione, Samuel era squalificato, dopo il giallo rimediato nel turno precedente allo Juventus Stadium. Il difensore argentino tornerà a calcare il terreno da gioco in netto ritardo rispetto alla tabella di marcia prevista; ma d’altronde si sa, a 35 anni, con alle spalle due operazioni per ricostruire entrambe le ginocchia, Samuel è un diesel che storicamente ha sempre faticato all’inizio delle stagioni. Walter Mazzarri potrà dunque contare sul Muro fin dalla delicata trasferta di stasera, nella speranza che l’ex calciatore della Roma e del Real Madrid, possa ridare alla difesa nerazzurra quella sicurezza smarrita dopo l’infortunio di Campagnaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy