Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Accadde Oggi – 17 aprile 1932, quel 4-3 rifilato dall’Ambrosiana al Bologna che fece perdere lo Scudetto ai felsinei

Da lì in poi cominciò la corsa solitaria della Juventus in vetta

Lorenzo Della Savia

"Almeno lasciateci parlare delle partite dei primi anni Trenta: se oggi i calendari sono stati completamente azzerati, congelati, almeno fateci scrivere di una qualunque Ambrosiana Inter-Bologna del 17 aprile 1932, 26esima giornata di un campionato peraltro neanche memorabile dalle parti di Milano - il Milan e l'allora Ambrosiana Inter arrivarono rispettivamente quinto e sesta - e dominato dalla Juventus insieme proprio a quel Bologna contro cui i nerazzurri, insperatamente, esattamente 88 anni fa riuscivano a portare a casa una vittoria che sancì il sorpasso della Juventus sui felsinei in vetta al campionato, poi vinto dai bianconeri.

"La partita, l'abbiamo già detto, vista oggi appare iper-rocambolesca: ma per l'epoca era la normalità. Era un calcio forse più amatoriale, ma sicuramente più divertente, questo sì. L'Inter passa subito in vantaggio con Visentin all'ottavo minuto, ma viene raggiunta allo scadere del primo tempo da Schiavio. Intervallo sull'1-1, e sin qui si tratterebbe di una partita anche noiosetta, se non esplodesse una bomba nella ripresa. E infatti è proprio quello che succede: pronti via e al 46esimo Meazza trova il gol del 2-1, immediatamente azzerato da un uno-due micidiale dei rossoblù che prima con Maini (51eismo) e poi con Reguzzoni (53esimo) portano il parziale sul 2-3. Ci penserà un altro uno-due - stavolta a tinte nerazzurre - firmato da Scarone (74esimo) e Serantoni (75esimo) a far pendere nuovamente la bilancia in favore dell'Ambrosiana: 4-3, la partita finirà così. Ora potete tornare all'astinenza da quarantena.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/