Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Alcuni giocatori della Premier potrebbero partire il 30 giugno: Giroud e Vertonghen più vicini all’Italia?

Sia il francese che il belga vanno in scadenza con Chelsea e Tottenham al termine della stagione

Cesare Milanti

"In Inghilterra si spinge per concludere la stagione, anche al di là dei limiti contrattuali posti per il 30 giugno. Secondo quanto riportato da Sky Sports, però, alcuni giocatori potrebbero interrompere il rapporto lavorativo con i propri club: si tratta di coloro che vanno in scadenza quest'estate.

"Tra essi troviamo due nomi accostati all'Inter di Antonio Conte: il primo è Jan Vertonghen, il quale andrebbe a migliorare il già fornito reparto difensivo nerazzurro; il secondo, invece, è Olivier Giroud, sul taccuino dei nerazzurri già da quest'estate. Entrambi, secondo l'esperto giudiziario Nick De Marco, potrebbero sciogliersi dai contratti con Tottenham e Chelsea: "Legalmente, non sarebbero obbligati a continuare a giocare con le proprie squadre a contratto scaduto".

"Inoltre, De Marco continua: "Nessuno può obbligarli a rimanere, dai club alla FIFA, passando per la Federazione calcistica inglese. Se vogliono, possono andare a firmare in un'altra squadra". La Premier League deve fare i conti con la ripartenza delle gare, ma non solo: il rischio di vedere le squadre senza diversi dei propri giocatori diventa sempre più concreto.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/