Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Alvarez si confessa: “L’Inter un sogno per me. Icardi voleva rimanere”

L'ex calciatore interista racconta il suo passato a Milano, tra particolari e ricordi speciali

Giuseppe Coppola

"Intervistato da gianlucadimarzio.com in diretta su Instagram, l'ex calciatore nerazzurro Ricky Alvarez ha raccontato la sua esperienza vissuta in nerazzurro ed alcuni aneddoti sulla sua parentesi a Milano.

"SOPRANNOME - "Maravilla? Un giornalista dopo i primi gol mi chiamò così e l'appellativo è rimasto"

"THIAGO ALMADA - "Lo conosco da due mesi, mi ha sorpreso tanto. E' un giocatore fortissimo, che ha tanta personalità. Abbiamo giocato la Coppa Sudamericana e lui ha calciato un rigore decisivo al '90. A 18 anni l'ha tirato con una tranquillità assoluta. Si dice che l'Inter lo stia osservando, speriamo possa andare in nerazzurro"

"INTER - "È stato un sogno giocare con l'Inter. Una delle esperienze più importanti della mia carriera. Sono arrivato che la squadra aveva da poco vinto il Triplete. Purtroppo il momento non era dei migliori, ma rimane un top club  in Europa"

"ICARDI - "Lui è un ragazzo umile e un vero professionista. All'Inter ha fatto molto bene. Mi dispiace sia dovuto andare via perché ci tiene tanto alla squadra e voleva rimanere. Non so come finirà e se tornerà. Al PSG e ha segnato tanti gol. Non si possono avere dubbi su di lui, è molto forte"