La moviola di Atalanta-Inter: Gosens-D’Ambrosio, non è rigore. Ammonizioni giuste

La moviola di Atalanta-Inter: Gosens-D’Ambrosio, non è rigore. Ammonizioni giuste

L’analisi sui principali episodi di moviola

di Raffaele Caruso

Pochi episodi di moviola in Atalanta-Inter, gara affidata a Giacomelli. Secondo La Gazzetta dello Sport il contatto in aria tra Gosens e D’Ambrosio al minuto 14′ in area di rigore non è punibile: il contatto è lieve, l’arbitro fa proseguire e il Var giustamente non interviene. Le immagini chiariscono come la trattenuta del giocatore dell’Atalanta non sia da punire.

Manca un giallo all’esterno nerazzurro che al minuto 39 entra durissimo su Gomez: sl’arbitro decide di graziarlo ma la sua scelta non convince. Soprattutto in confronto con altri cartellini, corretti, mostrati nel resto della partita.

>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy