Bastoni brilla in Nazionale, Pistocchi applaude Conte: “Il merito è tutto suo”

Il difensore classe 1999 ha impressionato tutti nei 3 test con l’Italia

di Raffaele Caruso

Alessandro Bastoni, in sole 3 partite, ha convinto in pieno il ct della Nazionale azzurra Roberto Mancini e ora il difensore dell’Inter si candida per un posto agli Europei del 2021.

Alessandro Bastoni, Getty Images

Anche ieri contro la Bosnia, il classe 1999 è stato tra i migliori in campo dopo non aver fatto quasi mai vedere la palla a Lewandowski nella sfida di qualche giorno prima contro la Polonia.

Maurizio Pistocchi ha voluto sottolineare sui social i meriti che vanno riconosciuti a Conte per la crescita dell’ex Atalanta: “Se Bastoni è già uno dei più forti difensori italiani, gran parte del merito va a Antonio Conte e al suo staff. I giocatori si migliorano con il lavoro, non con le chiacchiere”.

Ecco il tweet:

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy