Bellugi sull’Inter: “Troppi esuberi in rosa. Nainggolan in panchina può creare problemi”

L’ex calciatore nerazzurro è comunque contento del mercato svolto da Marotta

di pietromagnani

Mauro Bellugi, ex calciatore dell’Inter, ha parlato della situazione in casa nerazzurra al termine del mercato ai microfoni di TMW. L’ex stopper è soddisfatto, ma ha anche qualche dubbio sulla possibile gestione dello spogliatoio da parte di Conte.

Bellugi ha dichiarato: “Sapevamo che Conte voleva Vidal e finalmente è arrivato. Ora però c’è un problema di sovraffollamento nella rosa, soprattutto a centrocampo. Prendiamo Nainggolan ad esempio: uno come lui può dare una grande mano, ma accetterà senza fiatare di fare il panchinaro? Bastoni può farlo, Nainggolan dubito accetti questo ruolo. Potrebbe creare attriti e problemi di cui l’Inter non ha assolutamente bisogno, sarebbe stato meglio cederlo a questo punto”.

“Al mercato comunque do un bel sette e mezzo. Tuttavia qualche lacuna c’è, ho visto prendere goal evitabili in difesa, c’è troppa rilassatezza. Dalla cintola in su invece la squadra gira alla grande, Barella continua a crescere, Sensi è tornato ad alti livelli. Potrebbe essere l’anno buono, specie se si recuperasse Eriksen. Al Tottenham mi faceva impazzire, mi ricordava Iniesta o Xavi, ma da noi sembra essersi un po’ perso. Averlo al top sarebbe l’acquisto migliore della stagione”.

 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy