Bennacer: “Dell’Inter temo tutti. Dobbiamo partire forte e non lasciare niente ai nerazzurri. Ho due anni di contratto però…”

Il centrocampista dell’Empoli è sul taccuino di molte big tra cui l’Inter

di Davide Ricci, @davide_r22

Domenica a San Siro l’Inter di Luciano Spalletti avrà come unico risultato possibile la vittoria per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League. Di fronte ci sarà un Empoli impegnato nella lotta per non retrocedere e reduce da tre vittorie consecutive.

Portare a casa i tre punti per i toscani vorrà dire aritmetica permanenza in Serie A, e sulla sfida del Meazza ha parlato il centrocampista dell’Empoli Ismael BennacerLa Gazzetta dello Sport: “Domenica dobbiamo partire forte e non lasciare niente ai nerazzurri. Per vincere a Milano non basterà l’Empoli delle ultime tre giornate, ma dovremo dare qualcosa in più. Chi tempo dell’Inter? Tutti. In particolare Lautaro Martinez”.

Il regista algerino ha poi commentato le voci sul suo futuro, con squadre come Napoli, Arsenal Inter interessate al suo profilo: “Ho ancora due anni di contratto – spiega Bennacer – però fa molto piacere che il mio agente riceve delle telefonate di società importanti interessate al mio lavoro”.

ESCLUSIVA – Cauet: “San Siro spingerà l’Inter in Champions”. Poi bacchetta i giocatori: “I social sono un problema, 111 anni di storia vanno rispettati”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy