Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Brozovic non è più un insostituibile, e la Gazzetta suona l’allarme: “Soffre psicologicamente questa situazione”

Marcelo Brozovic, Getty Images

Il croato non sta vivendo uno dei suoi migliori periodi all'Inter

Lorenzo Della Savia

"Ci sono passati (quasi) tutti, tra i calciatori, non è una novità: si tratta, semplicemente, di una situazione con cui fare i conti e che va gestita nel migliore dei modi, per evitare possibili grane già in questo periodo, fine ottobre-inizio novembre, un arco di tempo di una ventina di giorni - i prossimi - che diranno molto su quello che sarà il prosieguo della stagione dell'Inter. Marcelo Brozovic non è più un titolare inamovibile dell'Inter, ecco qual è la situazione cui si accennava sopra: lo è stato negli ultimi anni e non sarà così d'ora in avanti, in adeguamento a una situazione che vede il centrocampo dell'Inter, oggi, al netto dei momentanei indisponibili, certamente rimpinguato rispetto alla scorsa stagione.

"A sottolineare la perduta indiscussa titolarità di Brozovic nello scacchiere di Conte per il centrocampo, questa mattina, è stata La Gazzetta dello Sport, in un pezzo in cui veniva analizzata appunto la situazione dell'Inter in mediana. Impossibile, dunque, non parlare del croato, di cui si è scritto in questi termini: "Brozovic (...) soffre psicologicamente l'idea di non sentirsi titolare inamovibile, come è stato per le ultime due stagioni e mezza". Il che potrebbe rappresentare un problema, ovviamente. Da spegnere prima che possa eventualmente deflagrare.