Buffon: “Togliere la stella di Conte? Fa male leggere queste cose, lui non ha mai tradito”

Buffon: “Togliere la stella di Conte? Fa male leggere queste cose, lui non ha mai tradito”

L’ex portiere bianconero ha già comunicato che lascerà il PSG

di Antonio Siragusano

E’ durata un solo anno l’avventura di Gigi Buffon in Francia, alla corte del Paris Saint Germain. Pochi giorni fa, infatti, l’estremo difensore ha comunicato la scelta di voler abbandonare il Parco dei Prinicipi. Niente ritiro in vista, però, l’ex bianconero sta cercando una nuova avventura, che sia in Italia o all’estero ancora non è dato saperlo. Nel frattempo, questa mattina è stato intervistato sulle pagine del Corriere dello Sport dove, tra le altre cose, si è soffermato sulle polemiche scaturite dai tifosi della Juventus in seguito al trasferimento di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter.

Ecco il suo giudizio: Sai cosa mi ha fatto male? Leggere in due o tre occasioni che qualche tifoso juventino aveva chiesto di togliere la stella di Conte dopo il suo passaggio all’Inter. Mi sento dentro il mondo Juve, conosco bene i dirigenti, i giocatori, i tifosi e so cosa ha dato e ha rappresentato Antonio. Per la Juve si è speso fino all’ultima goccia di sudore, mettendo tutto se stesso, da giocatore non si è mai risparmiato per il bene della squadra. Da allenatore se l’è caricata sulle spalle e l’ha trascinata al successo con una lucidità totale e senza soluzione di continuità. Tre stagioni piene e nessun calo di attenzione e tensione. Ho un rapporto di grande stima e confidenza con Antonio, quando ci incontriamo respiriamo immediatamente fiducia, intimità, rispetto reciproco. E lui è un uomo tendenzialmente diffidente. Le scelte professionali, anche se spiazzanti, non possono sporcare un passato intenso come il suo. Lui non ha mai tradito, non è il tipo che bacia la maglia, aderisce pubblicamente al progetto e poi alimenta i conflitti nello spogliatoio o in società. Considero il suo ritorno importante per tutto il sistema, così come quelli di Maldini, Boban, Sarri”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

piuletto

GdS – Inter, frenata su Lukaku: lo United rifiuta lo scambio con Icardi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy