Buffon difende Conte: ”Capisco i tifosi della Juve, ma va stimato perché ha dato tutto se stesso. Non dorme la notte, lui…”

Buffon difende Conte: ”Capisco i tifosi della Juve, ma va stimato perché ha dato tutto se stesso. Non dorme la notte, lui…”

L’allenatore nerazzurro è stato duramente criticato dai suoi ex tifosi dopo il passaggio ai rivali di sempre

di Raffaele Caruso

Gianluigi Buffon, portiere della Juventus, è stato uno dei protagonisti dell’ultimo giorno del Festival dello Sport a Trento organizzato da La Gazzetta dello Sport.

Il bianconero ha parlato inevitabilmente del ritorno in Italia di Antonio Conte, passato però sulla panchina dell’Inter. Ecco le sue parole riportate da TMW: ”Ad Antonio voglio un bene dell’anima, è stato compagno di squadra prima, il mio capitano, il mio allenatore alla Juve e in Nazionale. Conosco la persona e il professionista e nella vita non potrei mai muovere qualche colpa. Ha un grado di professionalità e correttezza nei confronti del gruppo, una capacità di insegnare calcio incredibili. Non dorme davvero la notte se la sua squadra non riesce a esprimere ciò che chiede. Capisco i tifosi bianconeri che ci rimangono male, ma bisogna partire dal presupposto che uno come Antonio va stimato perché per la Juventus ha dato tutto se stesso con la massima convinzione, ottenendo risultati. Le scelte possono essere discutibili, ma ciò che ha dato e ricevuto dalla Juve è qualcosa di molto importante. Insieme abbiamo dato tutto e in cambio abbiamo avuto grandi gratificazioni. Allenatore più duro? Sicuramente lui. Il più simpatico? Ulivieri, ma anche Allegri. Il più pignolo? Sarri”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

TS – Attenta Inter, il Barça fa sul serio per Lautaro. Marotta prepara la contromossa: rinnovo e addio clausola!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy