Calciopoli: stop ai ricorsi. E’ arrivata la decisione del Collegio di Garanzia del Coni

Calciopoli: stop ai ricorsi. E’ arrivata la decisione del Collegio di Garanzia del Coni

Dopo sette anni termina questo lungo dibattito

di Davide Ricci, @davide_r22

I ricorsi per Calciopoli possono considerarsi terminati. Dopo sette anni le sfide tra Juventus ed Inter saranno soltanto sul campo, e non più in tribunale. E’ arrivata infatti la motivazione da parte del Collegio di Garanzia del Coni sul rigetto dell’ultimo ricorso presentato dalla società bianconera per lo Scudetto 2005-2006:

“Alla luce di quanto esposto, può quindi concludersi che il ricorso della Juventus e le doglianze ivi contenute, sotto qualsivoglia prospettiva le si esamini, non solo non possono essere portate all’attenzione del Collegio di garanzia dello sport, giacché inammissibili, ma può, altresì, affermarsi che le stesse non possono più essere oggetto di delibazione alcuna da parte del sistema di giustizia sportiva”

E’ stato dunque l’ultimo ricorso possibile da effettuare e, come riporta La Gazzetta dello Sport, l’Inter si dichiara soddisfatta: “”Il Collegio di garanzia dello sport è l’organo di ultima istanza della giustizia sportiva: è stata messa la parola “fine”, anche in ambito sportivo, alla lunghissima controversia”, ha commentato l’avvocato Roberto Argeri.

 

ESCLUSIVA – Agente Lautaro Martinez: “Spero abbia più spazio ora, non teme Dzeko e Lukaku. Rinnovo? Suning sa quali club lo vogliono…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy