Cambiasso: “Il Triplete nasce per caso. Moratti lo sognava da anni. Mourinho aveva grande esperienza”

Cambiasso: “Il Triplete nasce per caso. Moratti lo sognava da anni. Mourinho aveva grande esperienza”

Le parole dell’ex centrocampista dell’Inter sulla squadra del Triplete

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Esteban Cambiasso, ex centrocampista dell’Inter, ha parlato a Sky Sport del Triplete. Ecco le sue parole: “Come nasce il Triplete? Nasce a caso, non è che uno immagina che possa arrivare. Lo costruisci passo dopo passo, a volte quello che può essere la situazione più importante, poi non lo è. Io temevo di più l’ultima di campionato contro il Siena che la finale di Champions. La bravura è la capacità di dimenticare subito le vittorie, se si continua a restare aggrappati a quello che si è fatto non si va avanti. Noi abbiamo capito che si poteva fare qualcosa di importante e pensavamo subito alla partita successiva“.

“Il segreto? Un corpo unico tra società, allenatore e giocatori. Moratti lo sognava da anni e avrebbe fatto di tutto per farcela. Una squadra composta da un mix giusto: chi aveva fatto tanto con l’Inter a livello nazionale, chi è arrivato da squadre piccole come Milito e Thiago Motta e altri invece rimandati in altre squadra, come Eto’o, Lucio, Sneijder. Poi Mourinho, che aveva più esperienza di tutti: così è nato il mix perfetto”.

LEGGI ANCHE –> KROOS AI TIFOSI: “QUELLA DI CARDIFF, FINALE PIU’ BELLA”

LEGGI ANCHE –>  SOCIAL – RANOCCHIA ANNUNCIA L’ARRIVO DEL FIGLIO

BELOTTI? NO GRAZIE. ECCO IL SUPERGOL DI AGNESE BONFANTINI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy