Capello duro: “Anti Juve? La mia principale delusione è stata l’Inter”

L’ex allenatore rivela di aver riversato grandi aspettative sulla squadra nerazzurra ad inizio campionato

di Raffaele Caruso

Fabio Capello, ex allenatore di Milan e Juventus con un passato anche sulla panchina dello Jiangsu Suning, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport all’indomani del trionfo della formazione di Massimiliano Allegri che si è laureata Campione d’Italia con cinque giornate d’anticipo.

Un successo senza storia, con le rivali che non hanno impensierito minimamente Cristiano Ronaldo e compagni. Capello dichiara di essere molto deluso dal campionato dell’Inter: “La Juventus rinforza la squadra indebolendo la concorrenza e ha alle spalle una struttura solida, dallo stadio alla dirigenza. Concorrenza di burro? Non c’è dubbio. La mia principale delusione è stata l’Inter: mi sembrava l’anti-Juve, ho sbagliato. Si è persa per strada. Sul Napoli discorso diverso. Ha cambiato allenatore e Ancelotti ha cercato di modificare qualcosa, ma l’eliminazione dalla Champions ha influito”.

 

piuletto

Wanda: “Il pareggio è un risultato amaro. L’Inter dovrebbe essere in lotta con la Juventus, e invece…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy