Caressa: “Icardi? Via anche per motivi tecnici. Dzeko è apprezzatissimo, tutti gli allenatori mi dicono che…”

Caressa: “Icardi? Via anche per motivi tecnici. Dzeko è apprezzatissimo, tutti gli allenatori mi dicono che…”

Il noto conduttore lancia una provocazione

di Antonio Siragusano

In attesa di scoprire quale sarà il futuro di Mauro Icardi, dopo il rigore sbagliato contro l’Empoli ed i fischi ricevuti da buona parte dello stadio all’uscita dal rettangolo di gioco, Fabio Caressa in diretta su Sky Sport 24 ha cercato di fare chiarezza sui motivi che potrebbero indurre la dirigenza interista a cedere il talento argentino. Secondo il noto conduttore, alla base vi sarebbero anche ragioni tecniche, legate alla caratteristiche specifiche del calciatore che non tutti gli allenatori apprezzano ai fini del gioco.

Ecco l’intervento del telecronista: “Non va via solo per motivi legati a quello che è accaduto, va via anche per motivi tecnici. Credo che piaceva poco sia a quelli che c’erano che a quelli che ci sono adesso. Se non va mai in Nazionale ci sarà un motivo. E’ un tipo di giocatore che finalizza, gliela devi portare lì e non tutti gli allenatori amano questo gioco. Secondo me alla base c’è un tipo di gioco che è complicato mettere insieme con le idee di molti allenatori. Conte fa un tipo di gioco diverso. Ho capito che Dzeko è stimatissimo. Tutti gli allenatori mi dicono meraviglie di Dzeko, ha avuto un anno complicato, ma ha sofferto anche dal punto di vista emotivo. Dzeko-Icardi è comunque una bella coppia”.

INDISCREZIONE PI – Lukaku vuole l’Italia, l’Inter ci spera: decide il Manchester. E sull’incontro a Milano…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy