CdS – Inter, per Conte contratto lungo e ingaggio record. L’incontro Agnelli-Allegri…

CdS – Inter, per Conte contratto lungo e ingaggio record. L’incontro Agnelli-Allegri…

Manca poco alla svolta tecnica in casa nerazzurra: non saranno i risultati a decidere il destino di Spalletti

di Raffaele Caruso

Prima la conferma in Champions League, poi l’arrivo di Conte sulla panchina dell’Inter. La dirigenza nerazzurra ha deciso: sarà l’ex allenatore di Juventus e Chelsea la nuova guida tecnica della prossima stagione. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sembrano non esserci più dubbi e, indipendentemente da come finirà la stagione, Luciano Spalletti lascerà la Beneamata.

Per il quotidiano romano, c’è un fattore che potrebbe clamorosamente cambiare le carte in tavola: Conte potrebbe aspettare l’incontro tra Agnelli e Allegri per formalizzare l’intesa con i nerazzurri, sperando in un colpo di scena che al momento pare però difficilmente realizzabile.

Anche perché Conte ha scelto il progetto dell’Inter. Si parla di una accordo per tre o quattro stagioni, in ogni caso un progetto a lunga scadenza nel quale l’ex ct della Nazionale azzurra sarà al centro del mondo Inter. Conte avrà un ingaggio superiore a quello attuale di Allegri: c’è ancora da sistemare qualcosa sulle cifre ma si partirà da una base  di almeno 8-9 milioni alla quale saranno aggiunti importanti bonus legati alla qualificazione alla Champions e soprattutto alle vittorie di trofei.

piuletto

Top&Flop di Inter-Chievo: Asamoah è un trattore, Icardi frastornato

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy