CdS – Spalletti può sorridere. Arriva l’accordo con la Uefa: lista Champions senza esclusi

L’Inter potrà inserire tutti gli elementi in rosa compresi gli ultimi acquisti di questa finestra di mercato

di Raffaele Caruso

Arriva un’ottima notizia in casa Inter in vista del ritorno in Champions League: come riportato dal Corriere dello Sport la dirigenza nerazzurra ha trovato un accordo con la Uefa che permetterà a Luciano Spalletti di non tagliare nessuno dalla lista Champions di 22 elementi.

Nel compilare la lista Champions 2018-19 l’Inter potrà infatti inserire nuovi acquisti per un valore analogo a quello delle cessioni effettuate. Se due anni fa nella lista per l’Europa League rimasero fuori KondogbiaJoao MarioGabigol Jovetic, a conti fatti adesso ora l’Inter ha più margine di manovra. Questo perché la Uefa inserisce nel cumulo delle cessioni nerazzurre non solo i milioni provenienti dai giocatori iscritti alla lista 2016-17 (MurilloEderBanegaMedel…), ma anche quelli arrivati da chi in quella lista non c’era, per esempio KondogbiaJovetic e i giovani sacrificati.

Gardini, Ausilio e Baccin negli ultimi quattordici mesi hanno lavorato bene in uscita e il tesoretto che ne viene fuori in questo momento consente all’Inter di inserire tutti gli elementi in rosa (compresi Dalbert, Skriniar, Gagliardini, Vecino e i nuovi acquisti 2018-19).

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE – MODRIC DOMANI INCONTRA PEREZ: E’ BRACCIO DI FERRO CON IL REAL MADRID

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

IN ATTESA DI FLORENTINO… MODRIC SI ALLENA: IL VIDEO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy