Cedric Soares: “Non è finita, bisogna vincere anche al ritorno. All’Inter è tutto fantastico, è un grande club”

Cedric Soares: “Non è finita, bisogna vincere anche al ritorno. All’Inter è tutto fantastico, è un grande club”

Il terzino portoghese intervistato nella zona mista dell’Allianz Stadion dopo la vittoria col Rapid Vienna

di Lorenzo Della Savia

“E’ una vittoria importante, anche se ancora non è finita”. E’ consapevole, Cedric Soares, che mancano ancora novanta minuti da giocare al massimo prima di avere un verdetto definitivo in merito al passaggio o meno del turno di Europa League. E che non sarà la vittoria di misura nella gara d’andata contro il Rapid Vienna ad ipotecare la qualificazione agli ottavi. Lo afferma chiaramente il nuovo terzino nerazzurro, intervistato da TuttoMercatoWeb.com nella zona mista dell’Allianz Stadion.

“Ora ci aspetta il ritorno e non sarà semplice, ma vogliamo vincere anche la prossima partita e qualificarci – continua Cedric – Il nostro obiettivo è chiaro, l’Europa League è una grande competizione, siamo felici di esserci e vogliamo restarci il più possibile. Le prime prime sensazioni all’Inter? Ad essere sincero è tutto fantastico. L’Inter è un grande club. Qua ci sono pressioni diverse, ma mi piace questo tipo di squadre, queste sfide e il calcio che giochiamo. Mi sto divertendo e godendo questa esperienza”.

LEGGI ANCHE – RAPID VIENNA-INTER, IL TORO MARTINEZ PROVA A PRENDERSI I NERAZZURRI

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SANDRO MAZZOLA: “ICARDI? GIUSTO TOGLIERE LA FASCIA!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy