Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Champions League – L’Atalanta ora ci crede, il PSG è primo: i verdetti della serata

Grazie al pareggio casalingo contro lo Shaktar il City di Guardiola conquista il primato nel girone C

Davide Ricci

"Si iniziano a delineare i primi verdetti per la fase a gironi della Champions League. La serata di questa sera ha infatti regalato altre due qualificazioni agli ottavi di finale.

"Non fallisce il primo match point per il primato nel girone A il Paris Saint Germain dell'ex Inter Mauro Icardi. Il Real Madrid, grazie ad una doppietta di Karim Benzema che raggiunge così quota 64 reti in Champions e diventando il quarto attaccante più prolifico della storia della competizione, va sul 2-0 ma poi in tre minuti si fa rimontare e perde la possibilità di arrivare prima. Icardi nel primo tempo conquista un calcio di rigore annullato poi dalla Var per un contatto precedente ai danni di Marcelo. A 10' dal termine accorcia le distanze Mbappé. Dopo due minuti il neo-entrato Sarabia regala pareggio e prima posizione alla formazione di Tuchel. A 30" dalla fine il palo di Bale 

"Lewandowski show a Belgrado. Il Bayern Monaco passeggia contro la Stella Rossa grazie alle quattro reti del suo bomber e guadagnano così il primato del girone. 6-0 il risultato finale: le marcature le ha aperte Goretzka e chiude il "set" Tolisso. Solo uno spezzone di partita per Ivan Perisic che riesce comunque a servire un assist a Lewandowski per il quinto gol. Il Tottenham vince in rimonta in casa e conquista il secondo posto.

"Non si arrende invece l'Atalanta, che grazie ad una grande partita a San Siro batte 2-0 la Dinamo Zagabria e resta in corsa per un incredibile passaggio del turno. I nerazzurri di Gasperini, grazie al pareggio tra City Shaktar - la formazione di Guardiola è matematicamente prima - vincendo la prossima giornata in Ucraina e la conseguente non vittoria della Dinamo, passerebbero agli ottavi di finale.

"Conquista infine il primo posto anche la Juventus di Maurizio Sarri. I bianconeri hanno la meglio sull'Atletico Madrid - ora condannato a vincere la prossima giornata in casa contro la Lokomotiv Mosca - grazie ad una punizione di Paulo Dybala con la complicità del portiere Oblak.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/verso-slavia-praga-inter-le-probabili-formazioni-scelte-obbligate-per-conte/