CHAMPIONS LEAGUE OTTAVI INTER

Champions League, le possibili avversarie degli ottavi: chi evitare, chi sperare

Alessio Murgida

 Ajax (@Getty Images)

Insieme al Liverpool (e al Bayern), l'altra squadra a punteggio pieno è l'Ajax. I lancieri con 18 punti si sono affermati come la vera mina vagante di quest'edizione di Champions League. Sembra di essere tornati a qualche anno fa quando l'Ajax di de Ligt, de Jong e Van de Beek sfiorò la finale e impressionò l'intera Europa. E anche questo Ajax ha i suoi uomini simbolo, a partire da Sebastien Haller: il francese sta facendo la storia.

É a quota 10 gol alla prima partecipazione in Champions League (record), è il secondo giocatore nella storia a segnare in tutte e sei le partite del girone (dopo CR7 nella stagione 2017/2018). Potremmo perdere ore a elencarvi tutti i primati che ha stracciato quest'anno. Ma l'Ajax di ten Hag non è solo il suo centravanti: è un collettivo, una squadra vera. Da Antony ad Haller fino al capitano Tadic, il club olandese ha tanto da offrire e nulla da perdere. Giusto un gradino sotto ai titani City, Liverpool, Bayern Monaco e Chelsea.

VAI ALLA PROSSIMA TESTA DI SERIE>>>