CM.com – Inter, ecco perché non è stato fissato il riscatto di Sanchez

CM.com – Inter, ecco perché non è stato fissato il riscatto di Sanchez

Con il Manchester United resta solo la promessa di ridiscutere le cifre

di Antonio Siragusano

Dopo qualche settimana di rodaggio, Alexis Sanchez sembra essere entrato perfettamente nell’idea di calcio di Antonio Conte. Anche fisicamente il cileno si sta mettendo in pari con i compagni, come dimostrato dalle grandissime prestazioni disputate in campionato contro la Sampdoria ed in Champions League contro il Barcellona. L’ennesimo acquisto che si sta rivelando azzeccato, ma che in realtà è pieno di incognite per il futuro.

Come ricorderete, infatti, al momento della definizione del prestito Inter e Manchester United non avevano fissato alcuna cifra per il riscatto. Il motivo? Secondo quanto rivelato pochi minuti fa da calciomercato.com, tale mancanza è stata dovuta alla fretta che ha costretto la dirigenza nerazzurra a cautelarsi da possibili inserimenti di altri club. Con i Red Devils, i nerazzurri hanno comunque strappato la promessa di riparlare del trasferimento a titolo definitivo con cifre ragionevoli tra un anno, in qualsiasi momento.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

CHE FINE HA FATTO – Raffaele Di Gennaro, il portiere cresciuto nelle giovanili dell’Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy