Commisso: “Tre dei nostri in ospedale, 8-10 sono infetti. E’ un dovere aiutarli”

Il presidente della Fiorentina in diretta da New York

di Davide Ricci, @davide_r22

In un momento così difficile per tutto il mondo, anche il calcio è stato inevitabilmente colpito dal Coronavirus. Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso – in diretta da New York – è stato contattato in diretta dalla redazione di Sky Sport.

Il numero uno viola ha fatto il punto sulla situazione nel suo club: “Abbiamo tre del nostro staff che sono in ospedale più altri che hanno preso il virus senza essere in ospedale per un totale di 8/10 infetti. Abbiamo una situazione grave con questa malattia ed è giusto aiutare coloro che sono in prima linea in questa lotta. È un nostro dovere aiutarli. Siamo arrivati già oltre 400mila euro e di questo sono molto contento”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

VIDEO – Una notizia su Handanovic e non solo: il calciomercato dell’Inter in porta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy