COMUNICATO CURVA NORD: “Ultras d’Italia, facciamo chiudere tutti gli stadi”

di

Dopo la chiusura di San Siro per la gara dei rossoneri contro l’Udinese a causa di cori discriminatori eseguiti dai tifosi milanisti in trasferta a Torino, gli ultras interisti mostrano pieno appoggio ai loro rivali, spiegando la loro posizione in un comunicato apparso sul sito web della curva nord. I tifosi nerazzurri vorrebbero in sostanza far chiudere tutti gli stadi della Serie A per mostrare quanto le pene inflitte per questi cori, da loro concepiti come innocue prese in giro, sono assurde e ledono quella che è la libertà del tifoso da curva. Un appello dunque a tutti i tifosi rivali, quello di eseguire nuovi cori discriminatori ad hoc in segno di protesta durante la prossima giornata di campionato, per far si’ che tutti gli stadi della serie A vengano chiusi. Un comportamento simile a quello adottato dai tifosi partenopei che durante la partita contro il Livorno avevano cantato cori offensivi contro la loro stessa città, aggiungendo in uno striscione “ora chiudeteci la curva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy