Con Milito ai box Mazzarri rinvia il progetto “doppia punta”

di

Diego Milito è stato sottoposto questa mattina agli esami strumentali che hanno evidenziato uno stiramento al retto femorale della gamba sinistra. Il Principe sarà costretto a rimanere fermo ai box per alcune settimane e come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Walter Mazzarri dovrà rinviare il progetto “doppia punta” che avrebbe varato nelle prossime partite (probabilmente non a Torino) con il ritorno di Milito dal primo minuto. In rampa di lancio ci sarebbero sempre Icardi e Belfodil, ma il tecnico toscano non pare intenzionato, almeno per ora, a schierare uno dei due giovani ad inizio partita accanto alla “certezza” Palacio. In attesa dunque del ritorno dell’eroe di Madrid, il 3-5-1-1 utilizzato nelle prime 6 giornate di campionato è destinato ad essere riproposto nelle prossime sfide che aspettano la nostra Beneamata,  con buona pace di chi auspicava l’utilizzo di due vere bocche di fuoco per l’attacco nerazzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy