22 Novembre 2023

Condanne Juventus: ecco l’elenco completo delle 38 sentenze dal 2006 ad oggi

CONDANNE JUVENTUS – Con quella dello scorso maggio il numero di sentenze ai danni della Juventus dal 2006 ad oggi raggiunge quota TRENTOTTO sul campo, o se preferite in tribunale. Vi citiamo qui tutte e 38 le sentenze.

SENTENZE E CONDANNE JUVENTUS

01 | 14 luglio 2006, primo grado di Calciopoli

02 |  25 luglio 2006, secondo grado di Calciopoli

03 |  27 ottobre 2006, arbitrato CONI su Calciopoli

04 |  18 giugno 2008, patteggiamento su schede sim svizzere

05 |  16 giugno 2011, radiazione di Moggi e Giraudo

06 ? 9 luglio 2011, Calciopoli (II° grado), conferma della radiazione di Moggi e Giraudo.

07 ? 18 luglio 2011, respinto in Figc l’esposto contro lo scudetto 2006 assegnato all’Inter.

08 ? 19 marzo 2008, TAR del Lazio, respinto il ricorso di Moggi contro la squalifica in ambito sportivo.

09 |  22 maggio 2008, TAR del Lazio, respinto il ricorso di due associazioni di tifosi contro l’assegnazione dello scudetto 2006 all’Inter.

10 |  8 gennaio 2009, Caso GEA, Moggi condannato per violenza privata.

11 |  14 dicembre 2009. Calciopoli (rito abbreviato), condannato Giraudo per frode sportiva e associazione a delinquere.

12 |  8 febbraio 2011, TAR del Lazio respinge il ricorso presentato da Giùlemanidallajuve, condannata a pagare risarcimenti a Federcalcio, CONI e Inter.

13 |  25 marzo 2011, caso GEA (II° grado), confermata la condanna a Moggi per violenza privata.

14 |  8 novembre 2011, sentenza penale di Napoli: Moggi condannato a 5 anni e 4 mesi per associazione a delinquere.

15 |  9 novembre 2011, rigetto dell’esposto da parte dell’UEFA.

16 |  11 novembre 2011, Moggi condannato per minacce nei confronti di Baldini.

17 |  17 novembre 2011, dichiarazione di non competenza del TNAS.

18 |  4 aprile 2012, conferma della radiazione di Moggi e Giraudo.

19 |  12 aprile 2012, il Tribunale della UE respinge il ricorso presentato da Giùlemanidallajuve

20 |  26 giugno 2012, Tribunale di Milano, rigetto della querela di Moggi a Carlo Petrini 21 ? 30 giugno 2012, la Corte dei Conti respinge il ricorso Juventus decretando la FIGC non responsabile di danno erariale per essersi dichiarata non competente a decidere nel 2006.

22 |  3 agosto 2012, il Tar del Lazio respinge il ricorso di Moggi contro la Radiazione.

23 |  12 settembre 2012, il Consiglio di Stato respinge il ricorso di Moggi contro la Radiazione.

24 |  17 ottobre 2012, la Corte dei Conti condanna 14 ex tesserati AIA a risarcire la FIGC per danno d?immagine.

25 |  5 dicembre 2012, il Tribunale di Napoli condanna in appello a 1 anno e 8 mesi Antonio Giraudo per associazione a delinquere e frode sportiva. Cade solo il ruolo di promotore.

26 |  7 agosto 2013, la Cassazione giudica inammissibile il ricorso di Moggi contro la radiazione.

27 |  17 dicembre 2013, appello Calciopoli: 2 anni e 4 mesi a Luciano Moggi, 2 anni a Pairetto e  Mazzini, 1 anno a De Santis, 10 mesi a Dattilo e Bertini.

28 |  10 giugno 2014, la Cassazione conferma sequestro di 12 milioni a Giraudo per il danno da retrocessione al Brescia finito in Serie B. Si avvicina la famosa quota di 30 sul campo, o come lanciato ieri in un hashtag tra i più popolari su Twitter #30sulgabbio

29 |  6 settembre 2016, il Tar del Lazio dichiara inammissibile la richiesta di risarcimento danni alla FIGC per la retrocessione in Serie B

30 |  22 novembre 2016, la Corte d’Appello respinge il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

31 |  15 marzo 2017, il Consiglio di Stato respinge il ricorso di Luciano Moggi confermandone la radiazione

32 |  13 dicembre 2018, la Cassazione considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

33 |  6 maggio 2019, il Collegio del CONI considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

34 |  11 luglio 2019, il Tribunale Federale Nazionale considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

35 |  6 agosto 2019, la Corte d’Appello federale respinge e considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

36 |  6 novembre 2019, il Collegio di Garanzia dello sport respinge e considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

32 |  13 dicembre 2018, la Cassazione considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

33 |  6 maggio 2019, il Collegio del CONI considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

34 |  11 luglio 2019, il Tribunale Federale Nazionale considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

35 |  6 agosto 2019, la Corte d’Appello federale respinge e considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

36 |  6 novembre 2019, il Collegio di Garanzia dello sport respinge e considera inammissbile il ricorso della Juventus per la revoca dello scudetto 2005/06 all’Inter

37 | 20 gennaio 2023, la Corte federale d’Appello della Figc ha comminato una penalizzazione di 15 punti in classifica nei confronti della Juventus per il “caso plusvalenze“

38 | 22 maggio 2023, la Corte federale d’Appello della Figc ha comminato una penalizzazione di 10 punti in classifica nei confronti della Juventus per il “caso plusvalenze“